3 SUGGERIMENTI PER UN CENTROTAVOLA CON I FIORI DEI VOSTRI GIARDINI

 
 

Guardando i giardini ricolmi di fiori ho pensato ad un centrotavola naturale e semplice da creare con quello che ci offre la natura in questo inizio di stagione. Ho deciso di far ruotare tutto attorno ad un colore, declinato in diverse sfumature e consistenze. La tonalità che ho scelto è il rosso dei miei gerani. Vi domanderete perché ho iniziato dal colore. Ho incominciato con il colore e non con i fiori perché questo mi permette di ridurre di molto l’ampiezza delle scelte da fare. È fondamentale partire da un colore o schema di colore ed attenersi a questo per poi scegliere i fiori da usare. Seguendo questa regola, quando poi dovremo scegliere i fiori ci potremo concentrare sulle diverse forme, sfumature o consistenze senza essere sviati dall’ampia scelta. Così ho abbinato ai gerani dei fiori di oleandro e delle rose, tutti con diverse tonalità di rosso.

Volevo però aggiungere anche un tocco di leggerezza e spensieratezza e, colpo di fulmine sulla strada del rientro a casa, mi sono imbattuta in un rovo di more in fiore. I fiorellini sembrano disegnati dai bambini, hanno una grazia così particolare e ricordano che finalmente l’estate sta per iniziare.

La frutta è sempre un grande alleato nelle decorazioni di una tavola. Mi  piace usarla come segnaposto per ciascun inviato. Ho scelto le ciliegie, strepitose, rosse, perfette per il mio centrotavola. Ho poi aggiunto del rosmarino, alcuni rami di vite con acini verdi e la leggerezza dell’infiorescenza del finocchio che cresce nel piccolo orto dietro casa.

Per questo centrotavola ho pensato a 3 piccoli vasi. Perché proprio 3? Un detto latino afferma che ogni cosa composta da 3 è perfetta. Una composizione composta da tre elementi risulta più naturale ed armoniosa rispetto ad una con numero pari. Se vogliamo possiamo poi giocare con le assimetrie e simmetrie create appunto da gruppi formati da 3 o 5 elementi. Avendo un colore così deciso sono rimasta neutra nella scelta dei vasi: tutto in vetro, di dimensioni piuttosto simili e con forme leggermente diverse.

Riassumendo:

1. Scegliete un colore
2. Create una composizione composta da tre vasetti (in vetro oppure per un tavola più rustica terracotta o in ceramica bianca)
3. Usate la frutta per dare un tocco finale alla vostra tavola
4. Divertitevi e lasciatevi trasportare dai colori