FIORI PER UN MATRIMONIO INTIMO

 
 

Matrimonio intimo, in maggio, in una giornata luminosa. Ho avuto il piacere di fare gli allestimenti floreali per il matrimonio di una giovane coppia tedesca che ha deciso di sposarsi a Verona, Matanja e Anton. Tra gli invitati solo fratelli, sorelle e amici in una giornata piena di serenità, dolcezza e amore.

Ho sentito Matanja via Skype per definire i colori, lo stile e i fiori. Il desiderio di Matanja e Anton era quello di avere un matrimonio informale e romantico, per pochi amici, ma curato nei dettagli. A Matanjia piacevano molto le tonalità del rosa, dal più intenso quasi bordeaux al più delicato, tocchi di viola e verdi per donare un aspetto naturale e frizzante. E maggio è un mese perfetto per scegliere i fiori più adatti con questi colori: le peonie in due tonalità di rosa, il srynga lilla dalle sfumature viola porpora, la lavanda, il viburnum palla di neve verde acqua, astilbe dal rosa intenso, una incredibile scabiosa dalla tonalità porpora e un delicato lisianthus rosa cipria. Un mix di fiori intensi e delicati in perfetto equilibrio.

I fiori sono stati presenti in tutti i momenti più importanti del matrimonio: nella villa in style liberty dove sposi e invitati soggiornavano, durante la cerimonia e con l’aperitivo. Lo stile elegante e allo stesso tempo naturale è stato il filo conduttore di tutte le creazioni floreali. Le peonie sono state le regine indiscusse. Il vestito della sposa, un abito corto in pizzo rosa antico, era perfetto per dare risalto alla ghirlanda floreale e al bouquet dalle tonalità così ricche di contrasto. E il giorno del matrimonio, al mio arrivo per la consegna della ghirlanda e del bouquet, ho trovato Matanja e Anton intenti nei preparativi, atmosfera rilassata, musica in sottofondo e tante risate.

E poi tutti a piedi alla tomba di Giulietta per la cerimonia. Foto nel piccolo romantico chiostro con bolle di sapone, lacrime di commozione … E poi godendosi un aperitivo in piazza Bra. Alcuni scatti molto romantici a Ponte Pietra e a Giardino Giusti. Verona perfetta cornice per un sogno d’amore!

Un ringraziamento a Sergio Sarnicola per le sue stupende foto.