Corso intensivo di floral design

 
 
 

Sono trascorsi un paio di mesi da quando il fotografo Marco Bravi mi ha consegnato le foto dell’ultimo corso intensivo organizzato a febbraio. Nel frattempo ho rifatto il restyling del sito, lavoro intenso ma gratificante, e proseguito con una nuova serie di corsi di floral design incentrati sul design floreale per matrimoni ed eventi. Il prossimo in programma è a fine giugno: se volete date un’occhiata al link.

Quando ho ritirato le immagini,  sono rimasta senza parole per ciò che Marco è riuscito a cogliere: la bellezza dei fiori, angoli inediti della location, la concentrazione delle partecipanti, il relax nei momenti di pausa, l’attenzione durante le spiegazioni, l’emozione di ciascuna nel realizzare la propria creazione.

A proposito di fiori la primavera mi ha permesso di scegliere tra una vasta gamma di colori e specie. Solo per citarne alcuni: tulipani, ranuncoli, giacinti, anemoni  e iris.

Ho parlato di concentrazione e attenzione, durante queste due giornate. Ogni partecipante si è aperta a questo nuovo mondo accettandone la sfida.

Avevo scritto un post sul primo corso intensivo di luglio dell’anno scorso, vi lascio il link dove potrete leggere nel dettaglio come si erano svolte le due giornate.

Prima di lasciare lo spazio alle immagini voglio ringraziare per queste due giornate indimenticabili le partecipanti Chiara, Federica, Bianca, Martina, Samantha, Sara, Caterina, Arianna e Cinzia, Marco per le foto, la collaborazione di Elvira e l’ospitalità di Giulia di Villa La Valverde.

ABC_3898li.jpg
 

9 fiori da abbinare al colore dell’anno

 
 

Verde-greenery 15-343 colore dell’anno! La società Pantone a novembre decreta il colore dell’anno successivo definendone il trend nella moda, nel design, nell’arredo ed anche nei matrimoni.
Amo la definizione e motivazione che Pantone ha dato per questa scelta: è un colore giallo-verde piccante che parla del nostro bisogno di esplorare, sperimentare e reinventare. Ci richiama alla mente le prime giornate di primavera, il fogliame rigoglioso che invita a prendere un respiro profondo, ad ossigenarsi e sentirsi rinvigoriti.

Per chi di voi si sposa quest’anno, il verde-greenery sarà facile da inserire nei vostri moodboard. Il verde potrà essere l’unico colore del vostro matrimonio oppure potrà fare da accompagnamento agli altri colori. Oltre al classico e evergreen bianco-verde, gli abbinamenti possibili sono molti: in questo link alcune  proposte.
Anche per i fiori non manca la scelta, eccone alcuni che trovo particolarmente interessanti:

  • garofano “prado”, annuale
  • lisianthus verde acqua, migliore qualità primavera-estate
  • rosa dell’Ecquador, annuale
  • ortensia verde acqua, primavera estate
  • santino froggy, annuale
  • viburnum opolus, maggio
  • bacca di iperico verde, annuale
  • amnivisnaga, primavera-estate
  • trachelium, annuale
  • dianthus tricky, annuale

Infine, per il vostro matrimonio, il verde sarà perfetto per qualsiasi stile scegliate: dal moderno al romantico, dall’elegante al naturale.
Ecco alcuni moodboard a cui potrete ispirarvi. E voi avete già scelto i colori per il vostro matrimonio?

Immagini tratte da Pinterest